Nuovi contenitori per proteggere il prodotto

Nuovi contenitori per proteggere il prodotto

Finca Canarias e' un'impresa familiare che punta sempre alla massima qualità e che cura dettagliatamente tutte le fasi della produzione, dalla selezione ed estrazione artigianale dell'aloe vera fino alla sua elaborazione e al suo confezionamento.

Per questo, Finca Canarias ha deciso di migliorare il processo di imballaggio di due dei suoi prodotti più veterani, il peeling per il viso con aloe vera e noccioli di albicocca e la crema viso rigenerante intensiva.

Nuova confezione, massima qualità

Nella cosmetica naturale è importante curare tutti i dettagli. Affidarsi al miglior imballaggio è fondamentale per conservare il prodotto in perfetto stato.

Come protegge il prodotto il nuovo contenitore?

       Evita la perdita di proprietà.

       Protegge il prodotto dalla ossidazione.

       Mantiene intatta la formulazione fino alla data di scadenza.

Tanto il peeling per il viso con aloe vera e noccioli di albicocca che la crema viso rigenerante intensiva sono prodotti ampiamente conosciuti dai clienti di Finca Canarias.

Peeling per il viso con succo puro di aloe vera

Conservare tutte le proprietà del prodotto è uno dei motivi principali di questo cambio di confezione. La formula dell' esfoliante viso con succo di aloe vera e noccioli di albicocca è stata pensata specialmente per detergere i pori in profondità, apportando una grande sensazione di elasticità e idratazione. Tutto ciò si ottiene grazie alle proprietà del succo di aloe vera e al contenuto del nocciolo di albicocca, che garantiscono tutti i nutrienti necessari alla pelle del viso.

Crema viso rigenerante intensiva

La crema viso rigenerante contiene ingredienti naturali come il caviale, l'olio di avocado, l'acido ialuronico, il succo di aloe vera e la vitamina E. La combinazione di questi ingredienti, formulata dal nostro chirurgo plastico, regola la capacità dermica di assorbimento dell'acqua e apporta vitamine e proteine che intensificano l'idratazione.

All comments

Leave a Reply