Frenare la caduta dei capelli con l'aloe vera

Frenare la caduta dei capelli con l'aloe vera

Da molto tempo si conoscono i benefici dell'Aloe vera per trattare diverse patologie. La maggior parte sono relazionate con la pelle: bruciature, irritazioni, macchie. Le sue capacita' di  nutrire e y rigenerare l'hanno convertita in un rimedio naturale indispensabile in tutte le case.

Non solamente per questioni dermatologiche, l'Aloe vera è altresì efficace per frenare la caduta dei capelli, un argomento che preoccupa sia gli uomini che le donne.

Questo rimedio contribuisce alla salute dei capelli e li aiuta a rimanere forti a lungo.

Proprietà dell' aloe vera per il cuoio capelluto

L'aloe vera contiene una moltitudine di vitamine, minerali,  collagene e acidi grassi che sono fondamentali nella rigenerazione cellulare del cuoio capelluto. Questi componenti fanno sì che i capelli crescano sani, brillanti e setosi, siccome apportano vitalità e nutrimento.

Le sue proprietà antibatteriche e rigeneranti attuano contro la forfora e riducono l'accumulo di grasso che chiude i pori capillari e rallenta la crescita dei capelli.

La polpa e il succo di questa pianta contengono un enzima che migliora la circolazione del sangue del cuoio capelluto e bilancia il livello di pH. Quando il cuoio capelluto è pulito e la circolazione del sangue ottimale, i capelli crescono più rapidamente.

Gli aminoacidi influiscono nella produzione di cheratina, che è la sostanza di cui sono fatti i capelli.

Come si applica?

L'aloe vera è uno degli ingredienti principali in molti shampoo. Il suo utilizzo frequente previene e frena la caduta eccessiva. Si è soliti usarli soprattutto in autunno e in inverno, dal momento che sono i periodi in cui i capelli cadono di più.

Per una miglior idratazione dei capelli, sì può usare complementariamente il balsamo di Aloe Vera. La sua formula è molto delicata e rispettosa del pH della pelle e in più la protegge contro gli agenti esterni.

Si può altresì applicare direttamente l'Aloe in gel o in succo, come se fosse una maschera, realizzando un leggero massaggio e facendo agire per qualche minuto.

All comments

Leave a Reply