Aloe Vera, rimedio naturale per ridurre il colesterolo

Aloe Vera, rimedio naturale per ridurre il colesterolo

Il colesterolo alto è un problema comune nella società attuale e colpisce più della metà degli adulti in Spagna (57%). Secondo dati della Organizzazione Mondiale della Sanità, le malattie cardiovascolari sono la causa di morte di almeno 17 milioni di persone all'anno.

Il miglior trattamento per ridurre il colesterolo è l'esercizio fisico e una dieta equilibrata, in cui l'Aloe vera funge da alleato naturale per ottimizzare i risultati. 

Benché non sia una medicina e non curi l'eccesso di colesterolo, l'Aloe vera è stato utilizzato dall'antichità per aiutare a riequilibrare i livelli di colesterolo nel sangue con buoni risultati, evitando problemi di circolazione e limitando il rischio di soffrire di infarti.

Ricerche scientifiche hanno avallato il consumo continuato di aloe vera come strumento efficace per minimizzare il colesterolo nel sangue, riducendo i livelli di trigliceridi e LDL (colesterolo cattivo) e aumentando i livelli di HDL (colesterolo buono). Si sono altresì ottenuti buoni risultati con l'uso dell'Aloe vera come complemento al trattamento farmacologico, registrando riduzioni significative della concentrazione di colesterolo totale, in maniera superiore nei pazienti che hanno combinato le due medicazioni rispetto a coloro che solamente scelsero il trattamento con farmaci.

Perché L'aloe vera riduce il colesterolo?

L'Aloe vera e il suo consumo continuato aiutano ad aumentare significativamente il colesterolo buono o HDL, grazie agli steroli vegetali, germanio organico, cromo, acemannano, vitamine, aminoacidi ed enzimi. Queste sostanze si trovano naturalmente nella polpa pura delle foglie di aloe vera.

L'Aloe vera puro e naturale favorisce l'equilibrio dei livelli di trigliceridi nel sangue, che devono essere inferiori ai 150mg/del. L'eccesso di trigliceridi può causare un rischio per la salute cardiaca, in quanto l'organismo non è capace di bruciare tutta l'energia e quindi la trasforma in grasso.

Con la lignina, L'Aloe vera elimina l'eccesso di colesterolo esogeno e impedisce al grasso consumato di fissarsi, grazie alle saponine e all'acido cinamico.

L'aloe vera per un cuore forte 

L'Aloe vera contiene un alto volume di nutrienti che favoriscono il corretto funzionamento dell'organismo. La polpa di aloe vera possiede antiossidanti, come magnesio, zinco, vitamine E e A e, grazie al suo apporto di vitamina C, aiuta a mantenere stabile la pressione arteriosa. In più, il suo apporto di arginina aiuta a garantire un cuore forte e sano.

L'arginina influisce sulla produzione di ossido di nitrogeno, fondamentale per la corretta dilatazione dei vasi sanguigni e quindi per avere un flusso sanguigno adeguato e salutare.

La natura contro il rischio cardiovascolare

Il consumo di aglio è popolare come rimedio naturale per l'equilibrio dei livelli di colesterolo nel sangue. Senza dubbio, l'Aloe vera, che appartiene alla stessa famiglia delle Liliacee, non è così conosciuto malgrado sia più completo come alleato per la salute cardiovascolare 

L'Aloe vera possiede le stesse sostanze dell'aglio e allo stesso modo minimizza il rischio di soffrire un attacco cardiaco; contiene però più nutrienti che irrobustiscono il cuore e le arterie, migliorano la circolazione e eliminano l'accumulo di grasso nell'organismo.

All comments

Leave a Reply