Aloe vera per trattare le ulcere cutanee.

Aloe vera per trattare le ulcere cutanee.

L'aloe vera è una pianta millenaria, usata come rimedio naturale per trattare ogni tipo di problema della pelle, tra cui le ferite e le ulcere.

Queste lesioni si producono per contatto nelle persone con malattie o dolori che impediscono il movimento.

Nelle isole Canarie, da decenni, l'Aloe vera si usa per trattare questo tipo di problemi in pazienti con difficoltà motorie (allettati o in sedia a rotelle). Negli ospedali conoscono questa medicina naturale per la pelle che aiuta a rigenerare e a favorire la cicatrizzazione dei tessuti.

L'aloe vera contiene tra i suoi benefici dosi di glicoproteina e alantoina che si occupano della rigenerazione epiteliale. In più, i polisaccaridi del suo succo hanno azione antinfiammatoria e rilassante, minimizzano l'apparizione di batteri e microbi e riducono il rischio di infezioni.

Nel caso di persone con problemi di mobilità, questo tipo di ulcere può convertirsi in un problema cronico e i farmaci possono avere conseguenze sull'intero organismo a lungo termine. Trattandosi di un metodo naturale, l'Aloe vera non danneggia il corpo ed è estremamente efficace.

Salute per la pelle

L'Aloe vera contiene 20 dei 22 aminoacidi necessari e 7 degli 8 considerati essenziali. Gli aminoacidi si occupano di costruire e rigenerare nuovi tessuti. In più, contiene 12 antrachinoni, con effetti antifungino, antivirale, antibatterico e analgesico.

Contiene anche la lignina che permette alle vitamine e ai minerali di agire più profondamente nella pelle, penetrando fino all'ipoderma.

Tra i minerali presenti ci sono calcio, cromo, manganese, potassio, sodio, rame, ferro, magnesio e zinco e le vitamine A, C, E e B, acido folico e proprietà antiossidanti che neutralizzano gli effetti dannosi dei radicali liberi.

L'acemannano è uno dei componenti che riduce l'infiammazione con un'azione antivirale, a cui si sommano 4 tipi di steroli, acido salicilico con proprietà analgesiche e saponine con poteri purificanti e antisettici.

Evidenzia scientifica

L'Aloe vera è stata utilizzata dall'antichità ed è entrata nella tradizione popolare non solo nelle isole Canarie, ma nel mondo intero. Esistono evidenze e studi scientifici che convalidano la sua efficacia per il trattamento di ulcere da decubito di grado 1 e 2 con effetti sull'infiammazione e sul dolore e favorendo la cicatrizzazione.

In più, è un rimedio economico accessibile e molto redditizio, al contrario dei trattamenti medici. Negli studi si evidenzia altresì la scarsa frequenza di reazioni avverse nei soggetti.

Tra gli studi che avallano questa efficacia ci sono la rivista Venice di scienze biologiche, la rivista Enfermeri Global, la rivista Vertientes de ciencias de la salud e riviste specializzate in fisioterapia, l'università di Las Palmas di gran Canaria o della Rioja, centri di formazione superiore a Cuba, in Messico, Stati Uniti.

All comments

Leave a Reply